fbpx

Web Designer & COVID-19

Web Designer e COVID 19Come è cambiata la vita dei Web Designer dopo il COVID-19?

Inutile affermare che il COVID-19 ha avuto un impatto più che negativo su tutti i settori lavorativi, ma, nel particolare, come il COVID-19 ha influenzato l'industria del Web Design?

Oppure, per dirla in maniera più diretta: come è cambiata (e continuerà a cambiare nei prossimi mesi) la vita dei Web Designer dopo la pandemia?

Definiamo cos'è il Web Design (e cosa fanno i Web Designer)

La maggior parte delle persone pensa che il Web Designer metta semplicemente insieme un tema, un paio di plugin e alcune immagini per creare un sito Web. 

Pochi sanno che questa disciplina è ben più complessa!

Che cos'è il Web Design?

Il Web Design è quel processo di analisi, pianificazione ed unione dei diversi elementi di un sito Web che, infine, gli conferisce un aspetto unico, nonché influisce sul buon funzionamento del sito Web su vari dispositivi (device). 

Di conseguenza, un Web Designer deve essere esperto ed avere molteplici competenze, necessarie per la produzione e manutenzione dei siti Web. 

Cosa fa un Web Designer?

I Web Designer hanno diverse aree operative di loro competenza tra le quali:

  • disegno grafico;
  • design dell'interfaccia utente;
  • scrittura del codice;
  • ottimizzazione sui motori di ricerca (in particolare per il lato tecnico)
  • corretta progettazione dell'Esperienza Utente (UX)
  • formazione ed informazione sull’architettura Web.

Come si può notare, i Web Designer fanno ben di più che sedersi ad una scrivania e giocherellare con i loro computer: c'è tanto lavoro da fare nella realizzazione di un sito Web che sia non solo bello da vedere ma soprattutto che funzioni bene.

Oltre alle sfide che derivano dal multitasking e dall'assunzione di ruoli diversi, i Web Designer affrontano costantemente molteplici problematiche, alcune anche ben difficili da definire!

Sebbene trovare nuovi clienti sia una delle maggiori sfide, secondo il 46% dei Web Designer intervistati, questa tendenza potrebbe, a breve, cambiare in quanto la pandemia del COVID-19 ha reso obbligatoria per le aziende la digitalizzazione e la presenza online. 
Per fortuna, una volta acquisito un cliente, la consegna del sito Web non costituisce il termine della relazione, poiché il Web Design dovrebbe includere anche la gestione e la manutenzione della piattaforma Web del cliente.

Web Design e Sviluppo Web: qual è la differenza?

Web Design e Sviluppo Web sono due termini spesso utilizzati in modo intercambiabile, ma significano davvero la stessa cosa? 

Dal momento che abbiamo già esaminato il Web Design, diamo una breve occhiata al significato di Sviluppo Web.

Lo Sviluppo Web è la disciplina focalizzata sulla creazione della struttura principale di un sito Web, utilizzando linguaggi di codifica quali HTML, Java, CSS e altri. 

I Web Designer si concentrano sull'aspetto rivolto all'utente di un sito mentre gli Sviluppatori Web si concentrano sul "backend" assicurando che il sito Web sia interattivo e funzioni senza intoppi.

In sostanza, la differenza più significativa tra il Web Design e lo Sviluppo Web consiste nel fatto che il primo si concentra sull'usabilità (incentrata sull'utente) mentre il secondo si concentra maggiormente sulla funzionalità (incentrata sulla tecnologia).

In che modo la quarta rivoluzione industriale ha influito sul Web Design

La quarta rivoluzione industriale (4IR) ha introdotto molte nuove tecnologie che hanno sostanzialmente influenzato il modo in cui viviamo e lavoriamo

Parliamo del Cloud Computing, dell’Intelligenza Artificiale, e della maggior velocità con cui i dispositivi possono elaborare i dati (grazie anche al calcolo quantistico). Questi hanno un impatto diretto sul Web Design in quanto i progettisti e gli sviluppatori hanno una maggiore flessibilità nel poter creare siti Web in grado di funzionare con migliori risultati rispetto a quelli di qualche anno fa.

Complici questi progressi tecnologici, le persone trascorrono sempre più tempo online

Dallo shopping all'istruzione alla cucina, la 4IR ha reso (quasi) tutto possibile con un clic del mouse ed è per questo che molte aziende non hanno altra scelta che adattarsi ed adottare l'attuale trasformazione digitale. 

Come Designer, questo significa che devi rimanere al passo con le ultime tecnologie soprattutto in questi tempi in continua evoluzione. 

Come il COVID-19 sta cambiando la vita dei Web Designer

Concentriamoci su alcuni dei cambiamenti nel settore del Web Design.

1. I web designer diventeranno più ricercati 

Uno degli effetti più significativi del COVID-19 è stata la limitazione degli spostamenti delle persone. 

In questo periodo le aziende senza siti Web stanno cercando di essere presenti online il più velocemente possibile, mentre quelle già presenti stanno riprogettando i loro siti Web per proporre un aspetto nuovo ed aggiornato nonché garantirne la piena funzionalità.

Mentre alcune (molte) aziende stanno optando per siti Web precostruiti, quelle più addentro ai temi di comunicazione e marketing, stanno decidendo per personalizzazioni “spinte” per “distinguersi” dalla massa, tenendo ben presente che i siti Web personalizzati e ben costruiti, presentano un innegabile vantaggio SEO rispetto ai modelli standard precostruiti.

Quindi sì, il tuo lavoro come Web Designer non è in alcun modo minacciato.

2. I Web designer devono (ora, più che mai) qualificarsi come UX Designers

Mentre l'esperienza utente (UX) è sempre stata un pilastro fondamentale del Web Design, il suo vero valore sta venendo alla luce proprio ora. 

Il motivo è semplice: la concorrenza. 

Con così tanti siti Web fatti con lo stampino, è necessario una profonda differenziazione e l'unico fattore che ha il potere di far sì che i visitatori del sito web ritornino è una UX positiva. 

Contrariamente alla credenza popolare, la UX non si limita solo alla navigazione bensì comprende molteplici altri aspetti, quali:

  • soddisfare le esigenze dell’utente;
  • dare un rinforzo emotivo positivo;
  • offrire un percorso utente/cliente fluido e senza intoppi.

Questi aspetti sono tutti da tener presenti nella fase di progettazione di un sito Web. 

In caso contrario, si otterrà un sito Web che potrebbe sembrare buono ma privo di “soddisfazione dell'utente”. 

Un utente che ha un’esperienza negativa sul tuo sito web sarà un utente difficilmente recuperabile!

Per questo la UX deve essere ben concepita in ogni progetto di Web Design.

3. Il design del prodotto dovrà essere più “snello”

Uno dei maggiori errori commessi dalle aziende quando costruiscono un sito Web è considerarlo come un aspetto secondario (o addirittura terziario) della loro attività, senza minimamente considerare che il sito Web è un biglietto da visita importantissimo che da un primo imprinting al potenziale cliente. 

In qualità di Designer, ogni sito web che costruisci deve essere un prodotto ben definito a se stante

Che si tratti di una riprogettazione o di una prima build, la preparazione e realizzazione del prodotto devono essere le più snelle possibili e devono garantire la tua efficienza, ovvero ridurre il time to market senza compromettere il valore del prodotto (sito Web), considerando che l’azienda non si ferma (e non può fermarsi) mentre attende il proprio sito Web.

Un modo per garantire un processo di progettazione e sviluppo del prodotto ottimizzato è sfruttare i Tool di Progettazione, ciò consente di ridurre ii tempi ed impegno in quanto è possibile modificare rapidamente la produzione, riorganizzando o modificando i componenti presenti nella libreria. 

4. Il lavoro a distanza diventerà una costante

Il Web Designer è una delle professioni privilegiate in cui il lavoro può essere svolto in remoto. Con il lock down ed i successivi blocchi e limitazioni, il lavoro a distanza è diventato la norma. 

Per i Web Designer, lavorare da casa, potrebbe non essere più una soluzione temporanea, come per la maggior parte delle altre professioni, bensì la norma.

Mentre lavorare da casa ha molti vantaggi, di contro richiede anche disciplina e capacità di autogestione altrimenti si rischiano scadenze mancate e lavoro scadente.

Quindi sì, il COVID-19 ha avuto un impatto su molti settori e, per fortuna, l'industria del Web Design, non può far altro che attendere cambiamenti positivi.

Competenze soft e hard che deve avere un Web Designer nell'era Post COVID-19

Avere successo come Web Designer post-COVID-19 richiede abilità, sia soft che hard: eccone alcune essenziali:

Competenze trasversali

Le competenze trasversali sono competenze non tecniche che ti aiutano a lavorare e sono, per lo più, costituite dalla personalità e dai tratti comportamentali. Alcune competenze trasversali che possono aiutarti ad avere successo come Web Designer includono (ma non si limitano a):

  • Empatia: nel Web Design significa adottare un approccio incentrato sul cliente. Si tratta di concentrarsi sulle esigenze, i sentimenti, le esperienze e i risultati desiderati dall'utente.
  • Creatività: con così tanti siti Web che spuntano ogni giorno, devi progettare le tue “opere creative” ad un altro livello se vuoi siti Web che si distinguano.
  • Innovazione: la maggior parte dei siti Web su Internet segue la stessa "ricetta" di design. I Designer innovativi devono “rischiare” con nuovi concetti, creando prodotti in anticipo sui tempi.
  • Comunicazione: eccellenti capacità comunicative e interpersonali sono fondamentali se vuoi catturare il cuore e la visione del cliente. Questo è ciò che porta a prodotti che rispecchiano la personalità dell'azienda.
  • Mentalità di crescita: costituisce la spinta per imparare continuamente nuove cose che ti aiutano a diventare una persona e un Web Designer migliori.

Un buon insieme di competenze trasversali può fare la differenza tra un buon Web Designer ed uno fantastico. 

Competenze avanzate

Le competenze avanzate e le conoscenze tecniche di progettazione, sono essenziali per prosperare come Designer “post-COVID-19”. 

Diamo un'occhiata brevemente ad alcune delle abilità avanzate più importanti che devi avere: 

  • Conoscenza dei principi di progettazione: mentre è possibile essere un buon Designer senza una formazione formale, la conoscenza dei principi di design ti aiuterà a diventare un grande Designer.
  • Eccellenti capacità di progettazione visiva: il Web Design si concentra principalmente sulla creazione di siti Web esteticamente gradevoli e di facile comprensione. Per fare questo, hai bisogno di eccellenti capacità di progettazione visiva, in particolare di progettazione grafica. Questo ti aiuterà a selezionare gli elementi visivi perfetti del tuo sito Web, come immagini, colori, tipografia, ecc.
  • Composizione e architettura dell'informazione: implica come creare armonia visiva e strutturare le informazioni in un ordine gerarchico che consenta all'utente di cogliere rapidamente gli elementi essenziali del sito Web.
  • Conoscenza del linguaggio di programmazione: saper scrivere codice è parte integrante del set di abilità di un Web Designer. I linguaggi di progettazione come HTML5, Javascript, CSS e Bootstrap sono alcuni dei più popolari linguaggi di codifica che devi conoscere.  
  • Competenza nell'uso degli Tool di Progettazione: poiché il Web Design coinvolge molte discipline, dovrai ben conoscere come utilizzare diversi strumenti, dagli quelli di progettazione grafica (es. Adobe XD) a quelli di software come Figma a software di progettazione di applicazioni mobili come Iconic.

Mentre può essere incerto ciò che il futuro possa riservare in questo periodo di post-pandemia, una cosa è certa: devi affinare le tue abilità soft ed hard se vuoi progredire come Web Designer.

L'industria del Web Design nell'era COVID-19

Come cambierà la vita dei Web Designer nei prossimi mesi dopo il COVID-19?

Stante il fatto che molte aziende non hanno altra scelta che aumentare la propria presenza online, i Web Designer devono prepararsi per un periodo intenso poiché già d’ora l'industria del Web Design sta avendo una crescita esponenziale. 

Desideri informazioni più accurate sull’industria del Web Design? Ha bisogno di un Web Designer che ti dia una mano per il tuo nuovo sito e migliori la comunicazione e visibilità del tuo vecchio sito Web? Noi dello Studio JooMa possiamo darti una mano.

Contattaci… non pungiamo!

Categoria:

JooMa utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.