fbpx

E-mail marketing di successo

Email marketing: come iniziareSuggerimenti per un approccio all’E-Mail Marketing

L'e-mail è stata una delle prime modalità di marketing moderno. 

Negli ultimi anni il marketing si è evoluto e le realtà imprenditoriali hanno rivolto sempre più la loro attenzione ai Social Media, agli influencer, al Content Marketing, alla SEO, ai PPC ed all’Affiliate Marketing, ma, tra tutte queste opportunità, le e-mail rimangono radicate come una delle forme più efficaci di strategie di marketing online.

Attualmente, gli esperti di marketing utilizzano costantemente le e-mail per ottenere conversioni, ma come lo stanno facendo?

In questo breve articolo, esamineremo suggerimenti efficaci per massimizzare i risultati del e-mail marketing, in termini di lead e vendite.

Scegli il nome corretto del mittente dell'e-mail

La scelta del nome corretto del mittente dell'e-mail è una delle parti più importanti, ma spesso trascurate, del marketing via e-mail. 

Spesso, la maggior parte delle persone giudica un'e-mail dal nome del mittente.

Per incoraggiare più persone ad interessarsi ai tuoi prodotti, servizi o messaggi, è indispensabile avere un nome e-mail professionale e facilmente riconoscibile. 

Determina se la tua e-mail sarà tra le e-mail principali o verrà automaticamente inviata alla cartella spam. 

Considerando che una miriade di aziende invia costantemente e-mail ai propri lettori, il nome corretto del mittente dell'e-mail consente ad un brand di distinguersi e rimanere competitivo.

Oggetto accattivante

Una volta che hai il nome del mittente dell'e-mail perfetto, ora inizia il vero lavoro. 

L'importanza di scrivere una riga dell'oggetto non può essere enfatizzata eccessivamente. Una volta inviata un'e-mail, l'oggetto è ciò che determina se un potenziale destinatario fa clic per visualizzarne il contenuto o eliminarlo.  Nello scenario peggiore, i destinatari potrebbero segnalare l'e-mail come spam.

E’ importante creare oggetti interessanti ed accattivanti, per motivare i destinatari ad aprire le tue e-mail.

Contenuto superiore

Con la pletora di aziende che cercano di rimanere a galla nella competizione di mercato, è essenziale creare contenuti di alta qualità. 

Le informazioni dovrebbero essere personalizzate. Personalizzazione non significa solo indirizzare la e-mail direttamente al destinatario, bensì scrivere contenuti mirati a soddisfare le esigenze dei clienti, dare una soluzione ai punti deboli ed esaudire (possibilmente) i desideri. 

Il contenuto deve essere pertinente. Questo è l'unico modo per rendere efficace una campagna di e-mail Marketing.

Sii un mittente “costante”

Essere etichettati come "spam" è il peggior incubo del marketer, tuttavia, considerando che la maggior parte delle persone nella tua lista e-mail, si siano iscritte volontariamente (si spera) alla tua newsletter, puoi inviare loro e-mail ad intervalli regolari, anche a giorni alterni. 

È una tale coerenza che fidelizza l’utente al brand, e può dare un vantaggio competitivo nonché incoraggiare sia i consumatori esistenti che quelli potenziali a fidarsi di te.

Mantieni le e-mail semplici e brevi

Le persone, in generale, hanno poco tempo da dedicare allo schermo a leggere e-mail lunghe e complesse, con la curva d’attenzione che diminuisce nel tempo; è quindi importante coinvolgere il più possibile lettori e ciò significa scrivere e-mail brevi, semplici e precise.

Mio nonno, un saggio, che non scriveva e-mail ma “semplici lettere”, diceva sempre: “…breve, coincisa e compendiosa”!

 

Vuoi lanciarti nel e-mail Marketing? Hai le idee confuse? Hai bisogno di una guida per capire meglio le potenzialità dell’e-mail Marketing? Chiedi agli esperti dello Studio JooMa, metteranno le loro esperienze e competenze a tua disposizione, contattali… non pungono!

Categoria:

JooMa utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.